Bitcoin su Ethereum Volume Edges Più vicino a $1B

Il volume di Bitcoin sulla catena di blocco dell’Etereum è aumentato del 55% nel mese di settembre. Questo indica fortemente che gli utenti Bitcoin stanno facendo del loro meglio per portare la vasta liquidità della rete Bitcoin all’Ethereum.

Nonostante il prezzo del Bitcoin sia sceso da 12.360 dollari a 9.901 dollari, il volume del Bitcoin Rush sulla catena di blocco dell’Etereum è salito. Al momento della scrittura, quasi 89.176 bitcoin del valore di 981 dollari, 316, 988 bitcoin sono ancora presenti sulla catena di blocco dell’Etereum. È interessante notare che il numero era di appena 56.891 BTC all’inizio del mese ed è quasi raddoppiato in soli 16 giorni.
Attualmente, il Bitcoin è stato gettonato sull’Etereum in vari modi. Ogni BTC gettonato come ERC20 offre vari compromessi e diversi livelli di decentramento. I token BTC ERC20 più degni di nota sono wBTC, renBTC, hBTC, hBTC, sBTC, imBTC e pBTC.

Quota di mercato Tokenized BTC

Indubbiamente, wBTC è il re della BTC gettonata. Possiede quasi il 66% del totale dei bitcoin sulla catena di blocco dell’Etereum. Secondo i dati DeFi Pulse, 58,4k BTC rimangono bloccati in wBTC. In media, più di 1.800 bitcoin vengono avvolti e spostati nella catena di blocco dell’Etereum ogni giorno come wBTC.

Il 14 settembre, Whale_Sniper ha segnalato un’insolita attività di acquisto di wBTC su Binance. Secondo il tweet, qualcuno ha acquistato 15,02 wBTC in soli 33 secondi.

La popolarità del wBTC è in continua crescita. Negli ultimi due giorni, due dei 20 principali scambi di crittografia, Huobi e OKEx, hanno quotato wBTC. Al momento della scrittura, CoinTrendz ha segnalato il rilevamento di un muro di vendita di wBTC di 72,56 wBTC.

Gli altri due più popolari tokenized BTC ERC20 sono renBTC e hBTC. La quantità di BTC bloccata in renBTC è quasi la metà di quella bloccata in wBTC. Nei primi giorni di agosto, renBTC ha superato le aspettative di tutti e ha registrato 10.000 BTC in transazioni. Da allora il volume è quasi raddoppiato. La popolarità di renBTC sta crescendo perché è una versione decentralizzata di wBTC e non richiede KYC.

L’hBTC di Huobi è il terzo token BTC più popolare sull’Ethereum. Al momento della scrittura, quasi 4.810 BTC sono rimasti bloccati in hBTC, e questo ammonta al 6% del totale dei BTC bloccati sull’Ethereum.

Il vostro gettone BTC è sicuro?

Anche i diversi modi di gettonare BTC sull’Etereum hanno suscitato una serie di controversie. Nell’agosto del 2020, l’avvocato della crittovaluta Preston Byrne ha dichiarato che il progetto wBTC è inelegante. Questo perché richiede ai titolari di BTC di inviare la loro partecipazione a indirizzi casuali e richiede loro di fidarsi di terzi come BitGo.

Su linee simili, hBTC è stato criticato perché coinvolge Huobi, uno scambio centralizzato. Huobi, d’altra parte, sta cercando aggressivamente di costruire un ponte tra un mondo centralizzato e decentrato. Il 13 settembre, la borsa ha annunciato i piani per il lancio dei gettoni hDOT, hLTC e hBCH.

Allo stesso modo, il renBTC di Ren Protocol viene messo in dubbio perché il conto bloccato di BTC sembra essere controllato dal team di sviluppo di Ren.

Nonostante le critiche, la BTC su Ethereum blockchain di BTC segnala che i detentori di BTC sono pronti a correre rischi per promettenti ritorni DeFi.

Comments are closed.